Lo studente e il contadino: due storie di persecuzione fascista di Mauro

Mauro Maggiorani

Abstract


Come noto, con il versamento nel 2004 del casellario politico della Questura all’Archivio di Stato di Bologna un importante tassello è andato ad arricchire il quadro delle fonti disponibili allo studio sulla storia della città e della provincia di Bologna nel Novecento. La serie, detta comunemente dei Sovversivi1, si compone di 8.644 fascicoli personali, ordinati alfabeticamente e relativi a soggetti nati o residenti nella provincia di Bologna. 


Full Text:

PDF

Refbacks

  • There are currently no refbacks.